lunedì 13 luglio 2020

Maturazione



Prendendo atto della grande attenzione rivolta dai media al tema della meditazione, ci preme condividere questa profonda riflessione di padre John Main in merito. Buona lettura!

"Circolano tutta una serie di strampalate tesi in favore della meditazione. Capita di sentire dire che se si è dipendenti di una qualche grossa società, meditare può favorire i rapporti col capo ufficio; o ancora che la meditazione favorisce l'efficienza e la produttività, che riduce lo stress, che può dare successo a tutto campo. Tutto ciò viene detto perché in questa nostra società siamo talmente materialisti, che ci riesce difficile capire che ci possa essere qualcosa che valga la pena di fare e che sia fine a se stessa, senza tornaconto economico. La meditazione è così importante per noi, perché ci aiuta a comprendere proprio questo particolare ed a vivere la nostra vita come processo di crescita totale. Dare significato al nostro vivere vuol dire capire che la nostra vita è un costante processo di maturazione in profondità. Penso che non vi sia nulla di più triste di chi vive anno dopo anno senza realizzare una qualche crescita, senza mai fare veramente propria l'esperienza di vita."

J. Main," La via della non-conoscenza", Edizioni Appunti di viaggio

Nessun commento:

Posta un commento